Giorno per giorno – 06 Giugno 2018

Carissimi, “A riguardo dei morti che devono risorgere, non avete letto nel libro di Mosè, a proposito del roveto, come Dio gli parlò dicendo: Io sono il Dio di Abramo, il Dio di Isacco e di Giacobbe? Non è un Dio dei morti ma dei viventi! (Mc 12, 26-27). La parola di Gesù era stata occasionata dal questionamento di un … Continua a leggere

Giorno per giorno – 05 Giugno 2018

Carissimi, “Gli mandarono alcuni farisei ed erodiani per coglierlo in fallo nel discorso. E venuti, quelli gli dissero: Maestro, sappiamo che sei veritiero e non ti curi di nessuno; infatti non guardi in faccia agli uomini, ma secondo verità insegni la via di Dio. È lecito o no dare il tributo a Cesare? Lo dobbiamo dare o no?” (Mc 12, … Continua a leggere

Giorno per giorno – 04 Giugno 2018

Carissimi, “Un uomo piantò una vigna… e la diede in affitto a dei vignaioli e se ne andò lontano. A suo tempo inviò un servo a ritirare da quei vignaioli i frutti della vigna. Ma essi, afferratolo, lo bastonarono e lo rimandarono a mani vuote […] e di molti altri, che egli ancora mandò, alcuni li bastonarono, altri li uccisero” … Continua a leggere

Giorno per giorno – 03 Giugno 2018

Carissimi, “In giorno di sabato Gesù passava per i campi di grano, e i discepoli, camminando, cominciarono a strappare le spighe. I farisei gli dissero: Vedi, perché essi fanno di sabato quel che non è permesso?” (Mc 2, 23-24). Qualche problemino, a livello psicologico, quel gruppetto di farisei che seguiva Gesù dappertutto per prenderlo in castagna, doveva avercelo. E c’è … Continua a leggere

Giorno per giorno – 02 Giugno 2018

Carissimi, “Mentre camminava nel tempio, vennero da lui i capi dei sacerdoti, gli scribi e gli anziani gli dissero: Con quale autorità fai queste cose? O chi ti ha dato l’autorità di farle? Ma Gesù disse loro: Vi farò una sola domanda. Se mi rispondete, vi dirò con quale autorità faccio questo. Il battesimo di Giovanni veniva dal cielo o … Continua a leggere

Giorno per giorno – 01 Giugno 2018

Carissimi, “Tutto quello che chiederete nella preghiera, abbiate fede di averlo ottenuto e vi accadrà. Quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate, perché anche il Padre vostro che è nei cieli perdoni a voi le vostre colpe” (Mc 11, 24-25). Ci sono versetti del Vangelo che lì per lì appaiono semplici, però, se ci si sofferma … Continua a leggere

Giorno per giorno – 31 Maggio 2018

Carissimi, “Mentre mangiavano prese il pane e, pronunziata la benedizione, lo spezzò e lo diede loro, dicendo: Prendete, questo è il mio corpo. Poi prese il calice e rese grazie, lo diede loro e ne bevvero tutti. E disse: Questo è il mio sangue, il sangue dell’alleanza versato per molti” (Mc 14, 22-24). Erano molti anni che la comunità non … Continua a leggere

Giorno per giorno – 30 Maggio 2018

Carissimi, “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme e il Figlio dell’uomo sarà consegnato ai sommi sacerdoti e agli scribi: lo condanneranno a morte, lo consegneranno ai pagani, lo scherniranno, gli sputeranno addosso, lo flagelleranno e lo uccideranno; ma dopo tre giorni risusciterà” (Mc 10, 33-34). Stasera ci dicevamo che, forse, si può dire che l’intera storia dell’umanità rappresenti una salita verso … Continua a leggere

Giorno per giorno – 28 Maggio 2018

Carissimi, “Allora Gesù, fissatolo, lo amò e gli disse: Una cosa sola ti manca: và, vendi quello che hai e dàllo ai poveri e avrai un tesoro in cielo; poi vieni e seguimi. Ma egli, rattristatosi per quelle parole, se ne andò afflitto, poiché aveva molti beni. Gesù, volgendo lo sguardo attorno, disse ai suoi discepoli: Quanto difficilmente coloro che … Continua a leggere