Giorno per giorno – 22 Settembre 2020

Carissimi, “Mia madre e miei fratelli sono questi: coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica” (Lc 8, 21). Vangelo strano, quello che si è ascoltato oggi, che ci mostra un Gesù scontroso con sua madre e gli altri famigliari che erano venuti a cercarlo. Marco, nel vangelo parallelo a questo, specifica che volevano riportarlo a … Continua a leggere

Giorno per giorno – 21 Settembre 2020

Carissimi, “Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: Seguimi. Ed egli si alzò e lo seguì. Mentre sedeva a tavola nella casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e se ne stavano a tavola con Gesù e con i suoi discepoli. Vedendo ciò, i farisei dicevano ai suoi discepoli: Come mai il vostro maestro … Continua a leggere

Giorno per giorno – 20 Settembre 2020

Carissimi, “Amico, io non ti faccio torto. Non hai forse convenuto con me per un denaro? Prendi il tuo e vattene; ma io voglio dare anche a quest’ultimo quanto a te. Non posso fare delle mie cose quello che voglio? Oppure tu sei invidioso perché io sono buono?” (Mt 20, 13-15). È la conclusione di quella che è conosciuta come … Continua a leggere

Giorno per giorno – 19 Settembre 2020

Carissimi, “Il significato della parabola è questo: Il seme è la parola di Dio. I semi caduti lungo la strada sono coloro che l’hanno ascoltata, ma poi viene il diavolo e porta via la parola dai loro cuori, perché non credano e così siano salvati” (Lc 8, 11-12). La parabola che si è ascoltata oggi era quella del contadino che … Continua a leggere

Giorno per giorno – 16 Settembre 2020

Carissimi, “A chi posso paragonare la gente di questa generazione? A chi è simile? È simile a bambini che, seduti in piazza, gridano gli uni agli altri così: Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato, abbiamo cantato un lamento e non avete pianto! Ma alla sapienza è stata resa giustizia da tutti i suoi figli” (Lc 7, 31-32. … Continua a leggere

Giorno per giorno – 15 Settembre 2020

Carissimi, “Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: Donna, ecco tuo figlio! Poi disse al discepolo: Ecco tua madre! E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé” (Gv 19, … Continua a leggere

Giorno per giorno – 14 Settembre 2020

Carissimi, “Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui” (Gv 3, 16-17). Gesù, dal canto suo, sarà fedele a questa … Continua a leggere

Giorno per giorno – 13 Settembre 2020

Carissimi, “Servo malvagio, io ti ho condonato tutto quel debito perché tu mi hai pregato. Non dovevi anche tu aver pietà del tuo compagno, così come io ho avuto pietà di te?” (Mt 18, 32-33). Quello di stamattina è uno di quei vangeli, che, sempre che lo si sia ascoltato davvero, si caccia subito come un pensiero importuno, lontano com’è … Continua a leggere

Giorno per giorno – 12 Settembre 2020

Carissimi, “Non c’è albero buono che faccia frutti cattivi, né albero cattivo che faccia frutti buoni. Non si raccolgono fichi dalle spine, né si vendemmia uva da un rovo. L’uomo buono trae fuori il bene dal buon tesoro del suo cuore; l’uomo cattivo dal suo cattivo tesoro trae fuori il male, perché la bocca parla dalla pienezza del cuore” (Lc … Continua a leggere

Giorno per giorno – 11 Settembre 2020

Carissimi, “Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? Ipocrita! Togli prima la trave dal tuo occhio e allora ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello” (Lc 6, 41. 42b). Stamattina, ci chiedevamo in cosa possa consistere la trave che occupa il nostro … Continua a leggere