Giorno per giorno – 18 Dicembre 2018

Carissimi, “Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati” (Mt 1, 20-21). Giuseppe, ci dicevamo stamattina nella cappella del monastero, è ciascuno di … Continua a leggere

Giorno per giorno – 17 Dicembre 2018

Carissimi, “Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esròm, Esròm generò Aram” (Mt 1, 1-3). Della maggior parte dei personaggi che compongono la genealogia di Gesù non sappiamo nulla, come di gran parte dei nostri … Continua a leggere

Giorno per giorno – 16 Dicembre 2018

Carissimi, “Le folle interrogavano Giovanni: Che cosa dobbiamo fare? Rispondeva: Chi ha due tuniche, ne dia una a chi non ne ha; e chi ha da mangiare, faccia altrettanto” (Lc 3, 10-11). Vennero poi anche altre categorie di persone a chiedergli il da farsi. Il vangelo menziona pubblicani e soldati. Non cita invece i farisei che, ritendosi gusti, non ritevenano … Continua a leggere

Giorno per giorno – 15 Dicembre 2018

Carissimi, “I discepoli domandarono a Gesù: Perché gli scribi dicono che prima deve venire Elia? Ed egli rispose: Sì, verrà Elia e ristabilirà ogni cosa. Ma io vi dico: Elia è già venuto e non l’hanno riconosciuto; anzi, l’hanno trattato come hanno voluto… Allora i discepoli compresero che egli parlava di Giovanni il Battista”. (Mt 17, 10-13). Noi si è … Continua a leggere

Giorno per giorno – 14 Dicembre 2018

Carissimi, “Ma a chi paragonerò io questa generazione? Essa è simile a quei fanciulli seduti sulle piazze che si rivolgono agli altri compagni e dicono: Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato, abbiamo cantato un lamento e non avete pianto” (Mt 11, 16-17). Stamattina, ci dicevamo che quei fanciulli seduti sulle piazze sono espressione, in ogni generazione, della … Continua a leggere

Giorno per giorno – 10 Dicembre 2018

Carissimi, “Ed ecco alcuni uomini, portando sopra un letto un paralitico, cercavano di farlo passare e metterlo davanti a lui. Non trovando da qual parte introdurlo a causa della folla, salirono sul tetto e lo calarono attraverso le tegole con il lettuccio davanti a Gesù, nel mezzo della stanza. Veduta la loro fede, disse: Uomo, i tuoi peccati ti sono … Continua a leggere

Giorno per giorno – 06 Dicembre 2018

Carissimi, “Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli” (Mt 7, 21). Stamattina, ci dicevamo che per sapere se noi ci limitiamo a invocare il nome del Signore o a proclamare Gesù come Signore delle nostre vite, o se invece ci preoccupiamo davvero di … Continua a leggere